Miss Regina del Web: la quarta tappa

Miss Regina del Web: la quarta tappa

Come ogni stagione calda che si rispetti, l’estate porta con sè i grandi eventi e le meravigliose serate dei concorsi di bellezza. A portare in scena la grande bellezza femminile, stavolta è stato il turno del concorso “Miss Regina del Web“. La quarta tappa delle selezioni, si è lo scorso 2 luglio, nella splendida cornice dell’Agriturismo “Il Mulino” di Casarile (MI). Alla selezione hanno preso parte sedici ragazze, che hanno gareggiato in quattro categorie diverse: giovani, lady, over e curvy.

 

Il concorso

“Miss regina del Web”, è un concorso fondato da Rossella Rauso, con la collaborazione di Dina Della Bella e Giacomo Fiore. Le selezioni del concorso Miss Regina del web si svolgono ogni primo sabato del mese fino al primo ottobre 2022, data in cui avrà poi luogo la finale. Per ogni serata di selezione, una giuria di esperti, avrà il compito di decretare le vincitrici per ciascuna categoria, che avranno così diritto ad accedere direttamente alla finale, dove sarà incoronata la vincitrice che si aggiudicherà il titolo di Miss Regina del web 2022, l’ambita corona e il premio. Le ragazze che non avranno accesso a questa fase tramite la votazione della giuria, potranno comunque avere la possibilità di essere ripescate attraverso i voti social che saranno assegnati dalla pagina Instagram del concorso. La miss che per ogni tappa avrà il maggior numero di like potrà accedere direttamente alla finale.

Le vincitrici

Durante l’ultima tappa del 2 luglio, si sono aggiudicate la fascia passando di diritto alla finale di ottobre: Letizia Ida Cinotti, Sonia Cantarella, Yana Damato per la categoria giovani, invece per la categoria lady sono passate: Jenny Petruzzelli, Barbara Orlando. Per la categoria over, le fasce sono andate a Tiziana Casaluci, Maria Rosaria Festa e per la categoria curva Martina Passi, Dania Tau. Il ripescaggio dal web della tappa precedente è stato vinto invece da Desiree Scuto.

Di Giuseppe Piredda e Silvana Gavosto

Giuseppe Piredda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto